mercoledì 19 gennaio 2011

Tocca al tacco

Oh ciabatta, ciabatta insulsa, vuoi che vezzeggi con parole
quello che chiunque vede alla luce del sole?
cinesina, infradito, ballerina o salopetta
io vi infilerei nella stufetta
non siete buone ad esaltare il polpaccio
non accrescete il punteggio del piede che vi da un passaggio
fate largo, arriva il tacco
che a tutti gli uomini fa divertire il pacco

Nessun commento:

Posta un commento