venerdì 25 febbraio 2011

Unità d'Italia

x Danilo

Nel 2011 l'Unità d'Italia si festeggia
che per molti è poco più d'una scoreggia
La Lega la osteggia con fermezza
ma i soldi di Roma non disprezza

Considerando che l'evasione fiscale
che dell'Italia da sempre è il gran male
giù al nord viene praticata con diletto
mi chiedo cosa voglian di concreto

Gridano "secessione" ai comizi e in televisione
aizzano la folla dall'allegro carrozzone
tuonano su lavoro, istruzione, matrimonio
poi chiudono il parlamento e si sposano con odino

Al di la di Mazzini, Garibaldi e tutti gl'altri
Che avranno pure torto, in quanto tutti morti
Abbiamo una lingua, una storia, una cultura
Chi potrebbe giovarsi fomentando la paura?

Forse chi da queste cose ricava una poltrona
la occupa per anni ed al figlio poi la dona
perchè perdere tempo ad odiare ed abbaiare
si potrebbe invece amare, lavorare e festeggiare

Negli USA questa questione
la affrontarono con determinazione
ma erano tempi diversi e diversi i modi
...che sia anche questo tempo di rivoluzioni?

1 commento:

  1. ma perchè condannare
    chi al figlio dà la poltrona?
    E' una mamma assai bo uona,
    è una mamma che ci sa fare!
    se la tua desse un trono,
    non vorresti sentirne il tuono?
    (questa è a triplo senso)
    mammachioccia

    RispondiElimina