martedì 1 marzo 2011

Bimby e nani

x Marzio

"Non si preoccupi signora,
presti orecchio alla sua nuora
con l'attrezzo che le illustro
la cucina sua avrà lustro
suo marito col sorriso
le dirà "ottimo il riso
tutto buono, per davvero
e il cinghiale è assai leggero"
"Prodigioso questo coso
ma sarà sì portentoso?"
"Mia signora, vuol scherzare?
questo sa pure guidare
se un bel giorno lei sta in ozio
lui si reca nel negozio
compra tutto, porta il resto
mette in forno un bell'arrosto
poi le paga la bolletta
ridipinge la villetta
prende i figli dalla scuola
la scarpetta gli risuola
suo marito è alla partita
e dal suo dovere latita?
presto accenda il frullatore
e vedrà con quale ardore
e senza fare alcuna lotta
le da pure mezza botta...
Quest'oggetto fa faville
e costa solo euro mille!
Al mese"
"AL MESE??"
"Si, che pretese!"
"Quanti mesi?"
"O per bacco, tutto l'anno,
dal due gennaio a capodanno.
Lo consideri un salario
e si leva il desiderio".
"Ma per un elettrodomestico, mi scusi,
tanti soldi verran spesi
solo per darmi una mano..."
"Signora, questo affare dentro ha un nano!!"


il blog si dissocia dagli argomenti proposti e dalla loro trattazione
qui si scrive di qualsiasi richiesta

1 commento:

  1. hai descritto il bimbynano
    con assai esaustiva mano
    forse ancora va affermato
    che ti monda dal peccato
    rasserena il tuo bel viso
    e ti manda in paradiso.
    mammachioccia

    RispondiElimina