sabato 16 aprile 2011

Quando la politica interferisce col cruscotto del nostro automezzo

x anonimo

Una luce nel buio, piccola delatrice
alcuni ti osservano come meretrice
mestiere ingrato, ma te lo sei scelto
quando tu appari il destino è certo
Mata Hari elettrica, mi guidi sicura
verso il distributore, mi metti paura
oggi la benzina ha il prezzo dell'oro
e può solo salire, ne sono è sicuro
e tu col tuo ghigno mi dici "Coglione
corri alla pompa e inserisci il gettone"
Non potresti esser come tua cognata
spia rossa della cintura non allacciata
chè se la ignoro son sempre coglione
ma ancora il motore percorre stradone
meglio ancora se fossi quella del lavavetri
che essendo leghista segnala a mille metri
se c'è un extrapovero a rubare un mestiere
che nessuno si sogna di fare, ed è dovere
dirti cosa sei, spia di merda

Nessun commento:

Posta un commento