giovedì 14 aprile 2011

Se il commercialista avesse un'anima, questa vivrebbe sotto falso nome

x Anonimo

Allora, stia a sentire: applicando la massima detrazione,
storno l'iva, mando in pagamento e applico l'esenzione
ai nuovi codici tributo per il versamento delle somme
scevre da controlli automatizzati il risparmio è enorme
e la locazione di immobili ad uso abitativo privato costa,
previo l'anticipo del versamento addizionale dell'imposta
sostitutiva alla causale-contributo all'iscrizione dei revisori
all'ordine dei Consulenti del Lavoro, son certo catalizzatori
dei controlli sugli evasori parziali e totali, quale lei è e sarà,
guardi il mio è un consiglio, veda lei, ma non se ne pentirà
i controlli si eludono con il vecchio sistema delle scatole cinesi
Ma che dice? Non si tratta di emigrazione, son soldi ben spesi
per spenderne meno, prende tutto il capitale e lo sposta verso...
Come dice? Ha un 730 da millecentotre euro? Allora è diverso!
Le due rilevanze accluse alle operazioni esenti nel provvedimento
sul versamento del pro-rata Iva, genera interessi sul ravvedimento
dell'autotassazione stabilita dall'art. 13 D.Lgs. N. 472 - 18/12/1997
più supercazzola con scappellamento a destra cazzo culo figa tette
Sono millequattrocento euro. Milleddue se non le faccio la fattura.

Nessun commento:

Posta un commento