martedì 10 maggio 2011

Del genetliaco e riflessioni sull'estinzione del genere umano

x mammachioccia

Trentacinque, mica pochi
ma non son neppure tanti
io ci provo, vado avanti
quanti ancor son'i rintocchi?

Anni settanta, tutti ricchi
mai carenza di lavoro
tutti a fare dei marmocchi
ma non siamo come loro

Genitori e genitrici
tutti a fare paragoni
"Noi eravamo più felici
voi soltanto dei coglioni"

Ma oggi i tempi son cambiati
di lavoro poco o niente
fare figli ora è da matti
devi essere molto abbiente

Fare nascere un fanciullo
in un mondo sì complesso
dal futuro scuro e brullo
è un'azione un pò da fesso

O quantomeno da imprudente
che si assume il grave onére
di mettere al mondo un lattante
per soddisfare il proprio onore

Fare un figlio est egoismo
un sistema assai sbagliato
si dovrebbe chieder prima
se chi nasce l'ha desiderato

2 commenti:

  1. Dissento, questi sono paralogismi.
    Se chi ha scritto la canzone
    fosse stato interpellato
    forse mai sarebbe nato,
    nè avrebbe or l'occasione
    di esprimere un parere
    sull'avere o non avere.
    Il nascere è qualcosa senza simiglio
    il figlio è vita e scompiglio
    il figlio è l'unico appiglio
    in questo mondo di sangue vermiglio.
    mammachioccia
    P.S. Le remore espresse nella cancionedda denotano nell'autore una componente di aggio'hamentu e ansia,denotano altresì che è afflitto da problemi inesistenti o seghe mentali che dir si voglia, perchè:
    cres'hen sos ligios de 'hampu
    e unu iggiu lu credes a mancu?
    Con l'aiuto di un bravo/a psicoterapeuta i sintomi scompaiono in un amengesus.

    RispondiElimina
  2. :-D
    Mammachioccia per davvero
    hai colto nel segno del pulcino sincero
    paura aggiohamentu e ansia
    e pure qualche mal di pans(i)a
    i problemi son reali
    come anche le paure
    e le seghe mentali
    diventan pesanti come mannali
    per risolvere l'annoso problema
    non è sufficiente una fidanzata efficiente
    tu chiami in causa il follologo arguto
    ma per uno così ci vorrebbe il Sigmundo barbuto

    RispondiElimina