venerdì 29 luglio 2011

Quando tra blogger ci si snobba, poi ci si insulta

MassoSmosso: Dedichiamo un sonetto a Dangp, il più grande ladro di marmellate di tutti i tempi?

Pugioba:
Non ha mai fatto un commento,
non una critica, un complimento
mai una richiesta, una citazione
non merita la nostra attenzione
Una volta ebbe ad affermare:
"I pezzi tuoi son lunghi da consultare"
Questo è breve, vediamo se lo legge
altrimenti vorrà dir ch'è pecora del gregge

giovedì 28 luglio 2011

L'amara constatazione che l'emiparesi non inibisce la parte stronza di un uomo, o della strabiliante ascesa dell'uomo-pesce ai ruoli di comando

x Mangiuffo

La promozione pare sia avvenuta
dopo un dialogo d'origine sconosciuta:
"Ho dsiciso MINISTRO..nzo...bobba rutto
tricolorco miccipulisscolcccciullo...
TROTA figlie io cappoo..STIPENDIO...
ccccommandatuttii.....e ho detto tutto"

martedì 26 luglio 2011

Sulla dimostrazione che il mondo è pieno di idioti che condizionano la vita di molti.

CuoreSolitario: Oggi lo stato di New York celebra anche le nozze gay. Che ne pensi?

Lo stato di New York celebra le nozze gay
mi chiedi che ne penso? invero non saprei
sei a favore o contro il mare?
aboliresti la luna, gli atomi, il sistema solare?
hai un parere sui denti dei trichechi?
lo sai che molti pesci da fondale sono ciechi?
di che stiamo parlando? di nulla, si perde tempo, e tanto
e a New York stan solo, finalmente, rimediando

venerdì 22 luglio 2011

Per la serie universi paralleli scrivi di un mondo dove Berlusconi dice di essere un ladro e ama solo Rosy Bindi.

x John Titor

Non c'è da cercar nei paralleli
l'universo che tu cerchi qui risiede
ci vivi da una vita e non si vede?
che lo dice tutti i giorni a più livelli

invita all'evasione e si lamenta
di tutte le verifiche fiscali
e per lui son l'unico dei mali
mentre l'Italia sprofonda e si addormenta

metà del suo governo è inquisito
e l'altra metà è solo in attesa
gli italiani son la parte lesa
e lui continua a fare lo squisito

con tutte, sian ragazze o veterane
anche se vecchio e laido fa il maiale
pensa di poter pagare tutte quante
ma il sogno suo è proibito e tal rimane

la rosa della Rosy non può ambire
anche se gli piacerebbe da morire
a questo punto sai che vorrei dire?
che muoia (politicamente parlando...) e ci lasci risalire

giovedì 21 luglio 2011

La crudele richiesta di un uomo senza dio ne anima, diventa lo spunto per una riflessione sui messaggi satanici inseriti nella musica del dimogno: il ROCK&ROLL***

Domanda:
In tempi di manovre lacrime e sangue, amerei un poemetto sui quasi 1,2 miliardi di euro che andranno a rimpinguare le (già pingui) casse del vaticano in questo 2011. Se possibile, all' interno di detto poemetto, sarebbe cosa gradita l' inserimento di una frase di buon auspicio, per esempio CLORO AL CLERO!
Grazie
Palis

Risposta:
Caro amico mi stupisce
La tua epistola feroce
Ora provo a dar risposta ma
Resta inteso, non mi piace
Ogni anno il Vaticano
Aiutiamo con veemenza
Lor ringraziano e per contro
Ci miglioran la coscienza
Lesti incassano, benedicono
E ringraziano di cuore
Rozzi son coloro i quali
Ogni dì gettano strali


***la redazione coglie l'occasione per ricordare che il R&R non morirà mai.

mercoledì 20 luglio 2011

Cantaci del cinghiale impallinato sdraiato sul cofano anteriore del pickup...

x Mangiuffo

Fino a qualche anno fa
sia in paese che in città
era d'uopo arrotondare
e del cibo procacciare
Le riserve di alimenti
si facevano altrimenti
che svuotando ipermercati
per prostrarsi ai surgelati
così la caccia bilanciava
la carenza culinaria
oggi sport viene chiamata
questa pratica antiquata
trenta uomini bardati
con fucili e mezzi adeguati
a combattere una guerra
lancian cani ventre a terra
a stanar lepri e cinghiali
e poi tornan trionfali
con la preda su di un cofano
e fan ciao ciao con la mano
si va bene, niente isteria
ma ora vi dico la mia
se di sport vero si tratta
faccio una proposta matta
diam le armi anche ai cinghiali
e dotiamoli di occhiali
lenti laser di precisione
e sarà pari la tenzone
...
che poi ci sono anche i bracconieri...
bella razza
di merda

lunedì 11 luglio 2011

Sulla censura del web da parte dell'Agcom

x MassoSmosso

Dittatura
si scatena
quando
qualcosa
le fa paura
Resistenza
si palesa
quando
troppa
è
l'arroganza
Fate vobis

mercoledì 6 luglio 2011

Una limba una natzione

x Sa Mama 'e Su Sole

Sos Sardos sunu unu populu
e cada populu ad'una limba
cussa sarda est'un'arvore mannu
cada vidda nd'allegada una camba

Meda zente la cherede aunire
pro sarvare sa radichina dae su 'ocu
atteros nana chi si deppe sichire
a allegare su connottu in cada locu

S'intentu de tottus es cosa mirabile
e su camminu er galu longu meda
bi cherete volontade e manu abile
e sos sardos sun tostoso che preda

Pro contu meu toccada a s'iscola
de imparare sa base a tottu cantos
e una vorta da sa regula in s'isola
in tott'uve s'ana a pesare contos

Attu custu ista poi a sos comunes
de sichire a mezzorare s'istruzione
muttinde mastros pro mannos e minores
chi de sa limba de su locu diana lezione

Sa Sardigna a medas ricchesas
e sa prus importante este sa limba
tottu cantos arziammo sa difesa
cà su 'ocu 'e s'ignoranza bruja che framma